domenica 28 gennaio 2018

Tortelloni con ricotta e porcini

Se amate il sapore dei funghi porcini e, tanto più, la pasta fatta in casa ripiena, non potete non assaggiare questa delizia!! La base è sempre quella della pasta all'uovo (v. il link)...le varianti riguardano i ripieni e le forme. Stavolta ho scelto tortelloni con un morbido e deciso ripieno di ricotta fresca, Galbanino e funghi porcini. Come condimento, ho optato per un sapore più delicato del classico "burro e salvia", ossia salsa di panna e grana!

Ingredienti per 4 persone:

- un panetto di pasta fresca all'uovo già pronta
- 250 gr di ricotta fresca
- 150 gr di funghi porcini secchi
- 60 gr di Galbanino
- 100 ml di panna da cucina
- 3 cucchiai di grana grattugiato

Iniziamo dal ripieno...ricotta fresca, funghi porcini secchi, ammollati e spezzettati e Galbanino a cubetti. Facoltativamente potrete aggiungere anche un trito di prezzemolo, qualora lo gradite

L'impasto della pasta fresca è quello classico. Per renderlo più leggero, potrete utilizzare non solo uova, ma anche una tazzina d'acqua; per renderlo elastico e, dunque, lavorabile, vi ricordo, inoltre, di far riposare il panetto, per almeno mezz'ora, avvolto da pellicola alimentare.
Trascorso il tempo necessario, ricaviamo delle sfoglie, con l'ausilio della "nonna papera" e poi ritagliamo dei quadrati di circa 3 cm di lato...a seconda della grandezza che desiderate dare ai vostri tortelloni

Al centro di ogni quadratino di pasta, disponiamo un cucchiaino di ripieno

Chiudiamo a triangolo, unendo i due lembi in diagonale e sigillando bene i bordi

Unire poi i due angoli opposti, come raffigurato 



e procediamo in questo modo fino a terminare tutti gli ingredienti

Una volta portata a bollore abbondante acqua salata, vi immergiamo delicatamente i tortelloni così preparati, li scoliamo con una paletta forata e li ripassiamo per un minuto in padella con la panna

Serviamo caldissimi con una grattatina di formaggio!
Buon appetito!