mercoledì 24 gennaio 2018

Torta all'acqua

Ecco un esperimento che volevo fare da tanto tempo...lessi di questa torta "all'acqua", il cui solo nome già mi incuriosì da subito! Poi, leggendone gli ingredienti, notai che l'impasto non prevedeva né uova, né latte e né burro (sostituiti da acqua ed olio e, pertanto, molto più leggera)...sicché, pensai...fosse proprio il caso di constatare il risultato 😊 ...per la serie "ogni scusa è buona" 😜
In premessa all'esplicazione del procedimento (estremamente semplice e veloce), raffigurato di seguito, posso anticiparvi che il risultato è stato approvato dai miei ospiti - cavie!
Eccola qui...la ricetta prevedeva buccia e succo di limone per aromatizzarla ed attribuirle profumo, ma, a mio avviso, possiamo anche sostituire il limone con un'arancia ed ottenere lo stesso risultato!

Dosi per uno stampo da cm. 22

- 250 ml di acqua
- 250 gr di farina
- 40 ml di olio di semi di mais
- 150 gr di zucchero a velo
- buccia grattugiata e succo di 1 limone
- 1 bustina di lievito
- 1 limone per decorare

Disponete, in una terrina, la farina setacciata, il lievito, lo zucchero a velo e la buccia di limone 

Su questo composto, versate a filo una miscela di acqua calda alla quale avrete aggiunto l'olio

Completate amalgamando il succo di limone

Dopo aver mescolato bene il tutto, versate in uno stampo di cm. 22 di diametro, previamente imburrato ed infarinato e cuocete in forno preriscaldato a 160° per 40 minuti

Decorate la superficie della torta con un altro limone, ricavando dalle fettine e dalla buccia le forme che più vi ispirano!