lunedì 29 gennaio 2018

Pappardelle con scampi e patè di fave

Se non siete molto amanti delle fave, potrete provarle in questa versione...decorticate e ridotte in purea...perfette così come crema da consumarsi con crostini o, come utilizzate in questa ricetta, quale salsa di completamento per condimenti, specialmente se abbinata a crostacei. Nella preparazione che vi presento oggi, la purea di fave è abbinata a scampetti sgusciati a condimento di pappardelle all'uovo fresche! Un piatto fantastico!!

Ingredienti per 4 persone:

- 250 gr di fave
- 450 gr di scampi
- 50 gr di crostini di pane
- 250 gr di pappardelle fresche
- olio e sale

Vi premetto che la preparazione di per sé è molto semplice...richiede solo tempo e pazienza per le operazioni di decorticare le fave e sgusciare gli scampi.
Partiamo dalle fave...dopo averle lessate, le ho decorticate e passate al minipimer con un paio di tazzine di acqua di cottura

In una padella ho fatto dorare dei crostini di pane, che ci serviranno per arricchire la pietanza. A voi la scelta se incorporarli prima o a piatto finito per mantenerne la croccantezza

Ho unito la purea di fave ai crostini

E, da ultimo, ho aggiunto gli scampetti, rosolati in olio, sgusciati e spezzettati. Il condimento è pronto!

Ho cotto le pappardelle al dente e le ho mantecate col condimento in padella con un po' di acqua di cottura della pasta

Ed ecco servita la mia squisitezza...cremosa e genuina!