giovedì 1 giugno 2017

Sformato di riso venere con tonno e pachino al basilico

Costituisce il classico abbinamento tra i più semplici condimenti base di insalate estive di riso e di pasta: tonno e pomodori! Le due varianti che ho applicato in questa ricetta sono rappresentate dall'utilizzo del più sodo e gustoso riso venere e dalla cottura, sia pur rapida, dei due ingredienti in luogo dell'impiego al naturale. E così, ho soffritto la cipolla e vi ho fatto rosolare il tonno ed i pomodorini per appena tre minuti; poi, ho mescolato il tutto al riso nero e profumato con del basilico fresco!

Ingredienti per 2 persone:

- 3 cucchiai di olio d'oliva
- 1\2 cipolla bianca
- 160 gr di tonno sott'olio
- 1 bicchierino di vino bianco
- 10 pomodorini
- 140 gr di riso venere
- sale e basilico fresco

Ho lasciato imbiondire a fuoco lento la cipolla affettata nell'olio d'oliva

Ad essa ho aggiunto il tonno, sgocciolato e sminuzzato

Ho sfumato con il vino bianco e l'ho lasciato evaporare

Infine, ho aggiunto i pomodorini, divisi a metà

ed ho profumato con foglioline di basilico fresco

In un tegame a parte, ho lasciato bollire il riso venere e, a fine cottura (circa 40 minuti), l'ho scolato ed aggiunto al condimento

Mi sono servita di un coppapasta per una migliore presentazione del piatto

ed ho servito lo sformato, a temperatura ambiente, accompagnandolo con una salsina all'aceto balsamico