giovedì 1 giugno 2017

Rose di sfoglia con zucchine, cotto e formaggio

Quante forme possono ricavarsi con la pasta sfoglia...e quanti diversi ingredienti possono esservi associati, sì da ottenere degli stuzzichini degni di essere catalogati quali vere e proprie preparazioni e non più dei semplici rimedi "salvacena".
A voi la scelta degli ingredienti (dalle sole verdure all'aggiunta di insaccati) e della forma che più vi aggrada.
Oggi prepariamo delle roselline che ho farcito con fettine di zucchina grigliata, prosciutto cotto e sottiletta. Il risultato è stato a dir poco eccezionale!! 

Ingredienti per circa 7 pezzi:

- una confezione di pasta sfoglia rettangolare da gr. 125
- 1 zucchina verde
- 10 sottilette
- 100 gr di prosciutto cotto a fette

Dopo aver steso il rotolo di pasta sfoglia su un piano da lavoro, ne ricavate delle strisce di circa 2,5 cm di altezza

Su ogni striscia adagiate una fettina di zucchina grigliata, sistemandola più alta rispetto alla striscia di pasta, in maniera tale che la zucchina esca un po' fuori

Sulla zucchina disponete il prosciutto cotto, rispettando la stessa altezza e lasciando la base di pasta un po' vuota

Infine, completerete la farcia con la sottiletta

Ripiegate ora il centimetro di sfoglia eccedente alla base, sul ripieno

e arrotolate le strisce da un'estremità all'altra

Sistemate ogni rosellina così ottenuta in un pirottino di carta che inserirete nella cavità di uno stampo per muffin, per contenerne l'apertura ed evitare la fuoriuscita del formaggio fuso

Infornate a 210° per una decina di minuti.
Ecco il risultato: un bel connubio tra la fragranza della sfoglia appena sfornata ed il morbidissimo cuore interno al formaggio!