martedì 14 marzo 2017

Filone di semola alle noci

Amo la cucina in generale e adoro preparare qualsivoglia portata, però riconosco di avere una particolare predilezione per gli impasti, dai pani alle pizze, focacce e torte salate. Queste preparazioni danno ampio spazio alla fantasia, a partire da tutte le possibili farce delle pizze ai ripieni delle torte salate, fino all'aggiunta di ingredienti vari all'impasto, ciò che permette ci ricavare saporitissimi pani, da gustare caldi e fragranti! Ecco alcuni esempi: pane cafone alle oliveghirlanda di pane coi semi di zuccatreccia di pane ai semi di papaverobaguette speziate...
La ricetta che segue vede protagonista un bel filone di semola di grano duro, arricchito con gherigli di noci.

Ingredienti:

- 400 gr di semola di grano duro
- 200 ml di acqua tiepida
- 10 gr di lievito di birra
- una presa di sale fino
- 200 gr di gherigli di noci

Il procedimento è quello classico per tutti i miei impasti lievitati...
si dispone la semola a fontana e vi si scioglie al centro il lievito, aggiungendo man mano l'acqua tiepida necessaria alla lavorazione ed il sale.
Dopo aver formato il panetto, lo si pone a lievitare, coperto da un panno asciutto

Quando l'impasto avrà raddoppiato il suo volume, lo si riprende e vi si mescolano i gherigli di noci spezzettati (tenendone da parte qualcuno per la decorazione del filone)

Formiamo un filoncino o, se preferite, date altra forma la vostro pane casereccio

Lo adagiamo in una teglia da forno, con i gherigli interi in superficie e lo lasciamo lievitare per un altro quarto d'ora

Cuociamo il pane in forno preriscaldato a 200° per una mezz'oretta, sforniamo e gustiamo ancora caldo e fragrante!