martedì 18 agosto 2015

Ciambella salata

...E se è vero che non tutte le ciambelle escono col buco...è anche vero che...non tutte le ciambelle son dolci!
Ieri mi sono dilettata in una gustosa ciambella che chiamerei "del boscaiolo", in considerazione degli ingredienti usati...ma il mondo è bello perchè è vario...sicchè si possono cambiare a proprio piacere i salumi o aggiungere delle verdure al posto dei funghi.
Allora iniziamoooo....

Per prima cosa mi sono dedicata all'impasto, setacciando in una terrina 250 gr di farina 00 alla quale ho aggiunto un uovo intero

un cucchiaino di zucchero ed uno di sale fino

e poi 75 gr di burro fuso

Continuando ad amalgamare gli ingredienti, ho aggiunto 1\2 cubetto di lievito di birra precedentemente sciolto in 1\2 bicchiere di latte tiepido
 
Ho formato così un panetto molto morbido che ho messo a lievitare

Mentre il mio panetto cresce...
prepariamo le godurie da inserire all'interno...
Ho rosolato in un pò d'olio i funghetti champignon

ed ho aggiunto la pancetta affumicata

Ho tagliato a dadini della scamorza affumicata

Quando il mio impasto avrà raddoppiato il suo volume 

lo riprendo e lo lavoro nuovamente

e vi aggiungo il ripieno, continuando a mescolare fino a ben amalgamare
A questo punto inserisco il mio lavoretto in uno stampo imburrato e lo metto nuovamente a lievitare

Trascorso il tempo necessario (almeno mezz'ora), lo inforneremo a 180° per circa 35 minuti.
E il risultato sarà il seguente

Sformiamo la ciambella e la serviamo in tavola tiepida!

Ah...beh...poi non l'abbiamo contemplata...anzi...è finita in men che non si dica! Grugn!!!

Buon appetito anche a voi!